Due artisti alessandrini espongono le loro opere alla Chie Art Gallery di Milano in una mostra collettiva denominata “Incontri”. Si tratta di Manuela Basone e Saverio Galano.

Manuela Bausone vive, lavora ad Alessandria. Ha frequentato il Liceo Artistico Bramante di Asti, quindi diplomata al Corso di Decorazione all’Accademia di Belle Arti Albertina di Torino, con la tesi di Laurea in Storia dell’Arte sul movimento artistico dell’Informale, soffermando il percorso di studi intorno all’atto creativo, liberamente espresso e tuttavia consapevole. Dal finire degli anni ’80 ha partecipato a concorsi, premi, mostre personali, collettive di notevole spessore artistico.

Saverio Galano vive, lavora a Cassine. Inizia il percorso nel labirinto dell’arte visiva attraverso la fotografia, per mezzo della diapositiva a colori. Lo sviluppo, la stampa in bianco e nero colpiscono la sensibilità con maggior fascino; su questa disciplina partecipa a diversi concorsi e mostre collettive da una quindicina d’anni.

Franco Montaldo

25 gennaio 2012