L'unità cinofila

È stato ufficialmente istituito il Nucleo Operativo Cinofilo: due agenti della Polizia Municipale di Alessandria si trovano presso il Centro Carabinieri Cinofili di Firenze per frequentare un corso di addestramento/formazione per conduttori e cani.

Il Centro Cinofili della Legione Carabinieri “Toscana” risulta essere uno dei più rinomati d’Italia e vanta un’esperienza decennale di altissimo livello nel settore, addirittura dal 1956.


Tale iniziativa, voluta fortemente dall’Amministrazione comunale, si è potuta realizzare grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria con il quale sono stati acquistati 2 cani di razza pastore tedesco che saranno preparati per la ricerca di sostanze stupefacenti.

I cani, che si chiamano Nitro e Fox ma sono stati già ribattezzati col soprannome di Orso e Grigio in onore della nostra Città, sono stati scelti con la consulenza di un team composto da 8 esperti del Centro Carabinieri Cinofili di Firenze: istruttori, medici e figuranti hanno riscontrato l’ottimo stato di salute e valutato la predisposizione alle attività antidroga.

Una volta terminato il corso di addestramento, il coordinamento del Nucleo Operativo Cinofilo sarà affidato al Settore Operativo del Comando di Polizia Municipale, Unità Anticrimine e Unità Investigativa.

L’obiettivo di tale iniziativa è quello di realizzare un nuovo servizio a ulteriore garanzia della sicurezza urbana, che si orienti verso un modello di Polizia di sicurezza del territorio e che possa anche offrire un supporto a diversi Settori di questo Corpo di Polizia.

15 dicembre 2011