Inizia con uno spettacolo fuori cartellone la stagione teatrale novese 2011-2012. Si tratta di “Anestesia totale”, di e con Marco Travaglio, con la partecipazione di Isabella Ferrari, che andrà in scena al Teatro Paolo Giacometti venerdì 4 Novembre alle ore 21,00.

 

Travaglio ritorna ad appassionare il suo numeroso e affezionatissimo pubblico attraverso lo stile di sempre: coerenza, ironia tagliente e un’infallibile memoria del nostro Paese. Un appuntamento con la storia recente che indaga l’informazione e il giornalismo dei giorni nostri.


“Anestesia totale” è uno spaccato di cronaca che riprende e rilancia gli scritti e il pensiero del grande Indro Montanelli, diffondendoli attraverso la voce di Isabella Ferrari. Palco spoglio, un’edicola, una panchina, un violinista e due microfoni: lo spettacolo è una dinamica tra luce e buio, raccontata alternativamente da due eccellenti interpreti che, in scena, invitano il pubblico a riflettere sull’attualità, a risvegliarsi dai sintomi dell’anestesia totale che intorpidisce la mente e a ridestare la propria coscienza. Da sottolineare le musiche dal vivo di Valentino Corvino e la regia di Stefania De Santis.

 

La prevendita si effettua presso la Biblioteca Civica di Novi Ligure (via Marconi, 66) a partire dalle ore 10,30 di giovedì 27 ottobre.

Il biglietto (settore unico) costa 25 euro, 22 ridotto. Le riduzioni sono riservate a giovani fino ai 25 anni, anziani oltre i 60 anni e a gruppi (Enti, Scuole e Associazioni) che acquistino almeno dieci biglietti.

Data la limitazione dei posti, si consiglia ai diversamente abili in carrozzella di verificarne la disponibilità ed effettuare la prenotazione telefonando alla biglietteria del Teatro (0143 76246).

 

Il cartellone completo della stagione 2011/2012 sarà annunciato in una conferenza stampa nei prossimi giorni.

 

24 ottobre 2011