Venerdì 24 marzo p.v., anche nel quadro delle iniziative volte a celebrare la “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, sarà effettuato un sopralluogo presso un compendio immobiliare confiscato alla criminalità organizzata, sito in Bordighera.

[wp_bannerize_pro orderby="random" categories="322"]

Tale iniziativa si inserisce in un più ampio quadro di attività di sensibilizzazione alla cultura della legalità e al contrasto ad ogni forma di criminalità di stampo mafioso e rientra nell’ambito delle attività procedimentali che la Prefettura di Imperia sta conducendo, unitamente al Sindaco di Bordighera e alle Associazioni di volontariato Spes e Caritas, con il coordinamento di Libera, per la destinazione del bene in questione a finalità sociali.


Saranno presenti il Prefetto di Imperia, il Sindaco, i vertici provinciali delle Forze dell’Ordine, un rappresentante della Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati, oltre ai referenti delle suddette Associazioni di volontariato.