Un grave incidente stradale si è verificato ieri sera, giovedì 15 settembre, nel Comune di Costa Vescovato, e più precisamente alla frazione Montale Celli. Sono da poco passate le 20 e secondo la prima sommaria ricostruzione, una Suzuki Baleno per cause ancora in corso di accertamento, sbanda sull’asfalto e va a sbattere contro un terrapieno in cemento a bordo della strada.

Lo schianto è molto violento e nell’urto si aprono addirittura gli hairbag. Le due persone che si trovano a bordo della vettura, un settantenne libero professionista in pensione e una donna, rimangono incastrate all’interno dell’abitacolo.

Sul posto arriva l’ambulanza del 118 e i Vigili dl Fuoco del Distaccamento di Tortona che collaborano alle operazioni di soccorso e ad estrarre i due dall’abitacolo. Per fortuna i sistemi di sicurezza dell’auto e soprattutto l’airbag hanno salvato la vita all’uomo e alla donna che però lamentano ferite varie: la donna un senso di soffocamento forse dovuto all’airbag e l’uomo dolori alla gamba. Le loro condizioni però sembrano buone: nessuno dei due due a quanto pare, ha riportato gravi feriti ma solo di media entità.



Sul posto anche i Carabinieri della compagnia di Tortona per i rilievi del caso.

Sempre ieri sera, ma verso mezzanotte i Vigili del Fuoco di Tortona sono intervenuti nel comune di Paderna per rimuovere un nido che calabroni che stava creando problemi ad un’abitazione.