Nell’ambito del progetto educativo “PretenDiamo Legalità”, promosso dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), finalizzato alla promozione e diffusione della cultura dei valori civili quali il rispetto delle regole, la solidarietà e l’inclusione e destinato agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, il personale della Sezione Polfer di Alessandria ha promosso il progetto “Train to be…cool”, incentrato sui temi della legalità e della sicurezza ferroviaria.

Gli agenti, nell’ultimo mese, hanno incontrato 187 studenti delle scuole secondarie dei comuni di Tortona, Acqui Terme ed Alessandria, a cui hanno  illustrato i contenuti della campagna educativa.

Lo scopo del progetto è quello di far conoscere agli adolescenti, fruitori del mezzo ferroviario, i pericoli, spesso sottovalutati, presenti nelle stazioni e le attività della Polizia Ferroviaria.



Attraverso il progetto “PretenDiamo Legalità”, invece, i giovani sono stati sensibilizzati sull’importanza della legalità e del rispetto delle regole, al fine di diventare cittadini responsabili, rendendoli consapevoli dell’importanza delle proprie azioni e di quanto queste possano incidere sulla vita altrui. In particolare sono stati affrontati temi come l’utilizzo di sostanze stupefacenti e l’abuso di alcool.

Gli studenti e gli insegnanti hanno dimostrato grande interesse e attenzione per gli argomenti trattati, apprezzando le finalità dei due progetti e l’approccio tenuto dagli operatori della Polfer, che hanno illustrato i temi della campagna con l’ausilio di filmati e slide.