La FIAB di Tortona (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) organizza per sabato 18 giugno l’evento “ROSA & NERO #siamotuttimalabrocca“, dedicato alla memoria dello storico ciclista tortonese Luigi Malabrocca, a cui è intitolata la sezione.

Luisin, come era chiamato da chi lo conosceva direttamente, era nato a Tortona il 22 giugno del 1920, quest’anno avrebbe compiuto 102 anni. I festeggiamenti del centenario erano stati fermati dall’emergenza COVID. Ad emergenza finita, grazie al contributo principale di Fondazione ACOS per la cultura, al patrocinio del Comune di Tortona e alla volontà di FIAB Alessandria e FIAB Tortona sarà celebrato con un’intera giornata di eventi dedicati al ciclismo e alla maglia nera:

Quarta Tappa del Campionato Italiano 2022 di Ciclo Tappo



Si parte con una dimostrazione del Giuoco Ciclo Tappo a cura dell’omonima federazione, che organizza proprio a Tortona la quarta tappa del Campionato Italiano 2022. Il ciclo tappo era una sorta di “gara con le biglie” prima ancora che le biglie fossero inventate e prevedeva un percorso (oggi in linoleum) da affrontare con i tappi delle bottigliette delle bibite gasate sui quali è montata la figurina del proprio ciclista preferito. Chi volesse assistere alle operazioni preparatorie e vedere come viene montata la pista può partecipare fin dal mattino. Dalle 11,00 tutti potranno provare il gioco, mentre la gara avrà inizio alle 14,00 presso il Parco Giochi La Lucciola di Tortona. L’iniziativa rientra nel programma di “ROSA & NERO #siamotuttimalabrocca” inserito all’interno delle iniziative di Fest’ACOS, che quest’anno giunge alla 25^ edizione e sarà presente a Tortona solo sabato 18 Giugno.

Ecco i premi offerti da Cascina Soriassa e dalla Cantina il Rocchin di Gavi:

– Al primo classificato verranno dati in premio una bottiglia di Gavi e una di Dolcetto di Ovada a cui si aggiunge il piatto di carne di Cascina Soriassa.

– All’ultimo classificato verrà dato lo stesso premio del primo classificato. Siamo pur sempre a Tortona ad un evento dedicato a Luigi Malabrocca…

– Ma non finisce qua perché saranno allestiti anche tre traguardi volanti. Per il primo Cantina il Rocchin mette in palio una bottiglia di Gavi; per il secondo sarà sempre Cantina il Rocchin a mettere in palio questa volta una bottiglia di Dolcetto di Ovada; il terzo traguardo volante assegnerà invece, grazie a Cascina Soriassa, un buono per ritirare il proprio piatto a scelta tra hamburger e tartare di carne in Piazzetta Marconi.

Merenda tutti insieme (Parco giochi la Lucciola dalle 15,45)

FIAB Tortona offrirà la merenda a tutti i bambini e ragazzi presenti. A partire dalle 15,45 pane e nutella e succo di frutta per tutti.

I Laboratori di Natale Panaro (Prenotazioni entro le ore 16 al Parco Giochi la Lucciola)

Al Parco Giochi la Lucciola di Tortona fino alle 16 si raccolgono le iscrizioni per i laboratori di Natale Panaro. Dopo merenda ci si recherà tutti insieme nella nuova sede della Biblioteca dei ragazzi al chiostro dell’Annunziata dove, nella sala polifunzionale, sarà realizzato il pupazzo in cartone di Malabrocca. Evento ad offerta libera rivolto ai bambini, ai ragazzi e alle loro famiglie. Per informazioni e per prenotare in anticipo il laboratorio: 342 6152605.

Presentazione della Graphic Novel su Malabrocca (Piazzetta Marconi ore 19)

L’autore Roberto Lauciello presenterà al pubblico della via Emilia la graphic Novel “Malabrocca. Un uomo solo al… fondo” di cui è l’autore. Alla presentazione saranno presenti Serena Malabrocca, nipote di Luisin e Francesca Bagnasco di “Libreria Namastè Book and Coffee“. Piazzetta Marconi si trova all’angolo tra la via Emilia e via Ammiraglio Mirabello, nei pressi della “Biblioteca Civica “Tommaso De Ocheda” di Tortona“.

Street food coi prodotti del territorio (Piazzetta Marconi dalle 19 alle 21)

Chi assisterà alla presentazione della Graphic Novel di Roberto Lauciello, oppure chi si troverà a passeggiare lungo la via Emilia tra le 19 e le 21, avrà la possibilità di fare uno spuntino con carne di Fassona piemontese e vino del Monferrato. “Lo street food non può mancare in ogni evento degno di questo nome, dicono gli organizzatori, tuttavia ci tenevamo che fosse legato al territorio. Per questo ci siamo orientati su Cascina Soriassa e Cantina il Rocchin, due vere e proprie eccellenze in prodotti che rendono il nostro Piemonte famoso in tutto il mondo: la carne bovina e il vino.

Gli ospiti e i passanti potranno approfittare della golosa occasione di assaggiare il menù scelto per ROSA & NERO:

Cascina Soriassa propone a scelta hamburger (forse meglio sarebbe dire panino con la svizzera) oppure tartare di carne cruda realizzati con la pluripremiata carne di Fassona piemontese allevata con cereali e fieno a Fraconalto e sui pascoli del Monte Tobbio in Val Lemme;

Cantina il Rocchin propone come bianco il Gavi e come rosso il Dolcetto di Ovada, serviti al calice oppure venduti a bottiglia.

Spettacolo serale (Chiostro dell’Annunziata)

L’evento “Rosa & Nero #siamotuttimalabrocca” terminerà sul palco del cortile dell’Annunziata con lo spettacolo teatrale “Può una bicicletta volare” di Allegra De Mandato con Emanuele Arrigazzi e Fabio Martinello. La rappresentazione per ROSA & NERO avrà un passaggio inedito su Luigi Malabrocca, appositamente pensato dall’autrice Allegra de Mandato per questa occasione.

L’ingresso a tutti gli eventi della giornata è ad offerta libera