Si terrà il 10 agosto, nella corte del castello di Pozzolo, con inizio alle ore 21, lo spettacolo di Claudio Lauretta, intitolato “Imitamorfosi”. Il biglietto per assistere allo spettacolo costa 12 euro e la prevendita viene effettuata presso il negozio “FuoriMilano” di Vilma in via Vittorio Veneto a Pozzolo e la merceria Ferrando in via Girardengo a Novi.

Tutti i protocolli di sicurezza previsti saranno rispettati. “ Imitamorfosi” è’ uno spettacolo fatto di tante imitazioni con una strizzata d’occhio alla politica ma, soprattutto, c’è un pezzo dedicato all’armarcord in quanto Claudo Lauretta presenterà tanti personaggi di un passato più o meno recente, dello spettacolo e della politica, come Sandro Pertini, Romano Prodi, Califano, Pino Daniele, Corrado, Aldo Fabrizi e tantissimi altri.

Lucia Ferrando, assessore al commercio e al​ turismo del Comune di Pozzolo, vuole ricordare anche l’apericena in fiore organizzato recentemente dal Forum Giovani del paese. “Sono molto soddisfatta della serata organizzata dai ragazzi del Forum Giovani-afferma infatti L’apericena in fiore si è dimostrata una iniziativa molto partecipata sia dai pozzolesi che da molte altre persone che arrivavano da paesi limitrofi, infatti circa un centinaio di persone hanno potuto apprezzare le pietanze servite ai tavoli. E molte altre non hanno potuto iscriversi per motivi di sicurezza legate alle disposizioni Covid 19, visto gli spazi disponibili nella corte del castello.” Quindi continua: “Ovviamente, alla soddisfazione dell’Amministrazione comunale per avere voluto ed appoggiato questa iniziativa, si deve aggiungere quella degli stessi ragazzi del Forum, contentissimi del pienone della serata.” Successivamente un ringraziamento: “Un ringraziamento particolare-dice infatti Lucia Ferrando-va alle molte mamme che, con la preparazione del menù, hanno contribuito al successo della serata.” Infine un invito a trascorrere alcune serate di questa estate a Pozzolo:”Con l’iniziativa dei ragazzi del Forum Giovani e con molte altre già in programmazione, come ad esempio il cinema all’aperto, il teatro e con lo spettacolo di Lauretta, Pozzolo vuole offrire ai propri concittadini alcuni momenti conviviali, visto anche il periodo drammatico che in questi mesi abbiamo vissuto a causa della pandemia. Nella speranza che tutto possa tornare alla normalità nel più breve possibile, cercheremo di superare questo brutto momento con iniziative come sopradescritte, nel rispetto delle prescrizioni ministeriali.”



Maurizio Priano

vi aspettiamo tutti a Pozzolo per passare alcune serate in compagnia” .

turismo del Comune di Pozzolo, vuole ricordare anche l’apericena in fiore organizzato recentemente dal Forum Giovani del paese. “Sono molto soddisfatta della serata organizzata dai ragazzi del Forum Giovani-afferma infatti L’apericena in fiore si è dimostrata una iniziativa molto partecipata sia dai pozzolesi che da molte altre persone che arrivavano da paesi limitrofi, infatti circa un centinaio di persone hanno potuto apprezzare le pietanze servite ai tavoli. E molte altre non hanno potuto iscriversi per motivi di sicurezza legate alle disposizioni Covid 19, visto gli spazi disponibili nella corte del castello.” Quindi continua: “Ovviamente, alla soddisfazione dell’Amministrazione comunale per avere voluto ed appoggiato questa iniziativa, si deve aggiungere quella degli stessi ragazzi del Forum, contentissimi del pienone della serata.” Successivamente un ringraziamento: “Un ringraziamento particolare-dice infatti Lucia Ferrando-va alle molte mamme che, con la preparazione del menù, hanno contribuito al successo della serata.” Infine un invito a trascorrere alcune serate di questa estate a Pozzolo:”Con l’iniziativa dei ragazzi del Forum Giovani e con molte altre già in programmazione, come ad esempio il cinema all’aperto, il teatro e con lo spettacolo di Lauretta, Pozzolo vuole offrire ai propri concittadini alcuni momenti conviviali, visto anche il periodo drammatico che in questi mesi abbiamo vissuto a causa della pandemia. Nella speranza che tutto possa tornare alla normalità nel più breve possibile, cercheremo di superare questo brutto momento con iniziative come sopradescritte, nel rispetto delle prescrizioni ministeriali. A tal proposito,​vi aspettiamo tutti a Pozzolo per passare alcune serate in compagnia” .