Avete mai provato a sedervi su un divano con la televisione spenta e con a fianco vostro figlio e leggere insieme una storia?

Sono momenti impagabili che rimarranno per sempre scolpiti nella vostra memoria e, quando lui o lei diventeranno grandi tra un cartone animato e l’altro si ricorderanno senz’altro di quei minuti trascorsi insieme leggendo una storia, magari una di quelle scritte dalla giovane lombarda Marta Puricelli, che pur avendo soltanto 23 anni, in seguito alla sua esperienza come baby sitter, ha deciso di realizzare un libro di storie per i bambini dal titolo “A spasso con le avventure.”


“Sono tante piccole storie felici e positive per bambini avventurosi – dice Marta – un viaggio divertente alla scoperta del mondo immaginario dei bambini magicamente accompagnato dalle suggestive e spensierate immagini di Licinia Tozzi che ci trasportano in una realtà parallela dove tutto è possibile.”

Brillanti, ironici, divertenti, i racconti di Marta Puricelli riprendono con originalità i motivi delle fiabe popolari inserendoli in un contesto contemporaneo.

Un libro molto bello, ben scritto, scorrevole, con storie non troppo lunghe per non annoiare i piccoli e adatto a tutti i bambini.     
Inoltre c’è spesso una morale profonda. Una bella lettura non impegnativa ma educativa e può lasciare piccoli spunti di riflessione che aiutano anche alla formazione individuale.

“Fin da piccola – si racconta Marta – ho coltivato la passione per la scrittura, alimentata dalle storielle che mi raccontavano i miei genitori durante il bagnetto e dai racconti di avventura della zia, che a pranzo da lei ogni volta tirava fuori un nuovo avvincente capitolo. Da sempre le mie passioni si dividono tra due mondi diametralmente opposti: da una parte progetti artistici e creativi e viaggi alla scoperta di nuove culture, dall’altra l’interesse per la tecnologia e la medicina.”

Dopo aver aver frequentato il liceo linguistico, Marta si è laureata in ingegneria biomedica al Politecnico di Milano e ora sta completando la laurea magistrale.

“Ho viaggiato molto ricercando il contatto con persone di paesi diversi – conclude – e ancora porto nel cuore la Finlandia con i suoi abitanti accoglienti e pacifici e la Germania, dove per un’estate ho curato tre bambini come babysitter. Ispirati alle persone conosciute e alla mia personalità, nei miei racconti i personaggi sono ricchi di sentimenti, vivono in un mondo magico e immaginario e quando sono nei guai trovano sempre una soluzione intelligente per tirarsene fuori.”

Il libro è in vendita nei maggiori ibookestore fra cui

Contenuto non disponibile
Consenti l'utilizzo dei cookie cliccando su "Accetta" nel banner, oppure scorrendo e navigando la pagina e il sito"