Commercio in crisi a Tortona? Se tutti fossero come Andrea Bani, probabilmente, lo sarebbe molto di meno perché ogni iniziativa che ha organizzato il giovane tortonese, poco più che trentenne, titolare del Gran Bar Bardoneschi, si è rivelata un successo.

Lo sono state le numerose cene sotto i portici Frascaroli che hanno sempre registrato il tutto esaurito, lo è stato il corso per barman e lo sarà probabilmente anche l’ultima iniziativa dell’estate che va a finire e che qui anticipiamo molto volentieri.


Parliamo della cena nel “salotto buono” di Tortona in programma il 28 Settembre…e sarà una cena in bianco ma con un sorpresa: ci sarà anche la sfilata in bianco con il ballo delle debuttanti!

“Sarà anche la nostra ultima cena di questa intensa estate piena di iniziative – dice Andrea Bani – dal 28 agosto apro le prenotazioni con la pubblicazione del menu. Prenderò prenotazioni fino a 150 persone.”

Un’ulteriore scommessa del giovane imprenditore tortonese che ha deciso di “alzare l’asticella” abbinando l’organizzazione della cena sotto i portici come le precedenti ad una manifestazione di alto livello, dimostrando che questo è il modo di “fare Commercio” cioé non rimanere con le mani in mano e allestire le solite noiose iniziative che interssano a pochi, ma attivandosi in prima persona, perché solo attraverso e nuove idee e manifestazioni è possibile richiamare gente nel cuore di Tortona, mantenendo così una città sempre “Viva” dove la gente partecipa ed è felice di spendere perché le manifestazioni organizzate da Andrea Bani, sono belle, aggregative e sempre diverse. E, particolare tutt’altro che marginale, tutte all’insegna della cortesia, della gentilezza e della professionalità.

Ne sanno qualcosa i numerosi e sempre più soddisfatti clienti del Gran Bar Bardoneschi in via Emilia.

Con diverse iniziative, mirate e pubblicizzate secondo i giusti canali, Andrea Bani “tiene a galla” il Commercio Tortonese e soprattutto quello del entro storico di Tortona, perché è anche grazie alle sue idee e serate che in tanti hanno ripreso piacere a frequentare il centro e passeggiare sotto i portici.

Il Commercio a Tortona ha bisogno di gente con voglia di fare come lui, ma purtroppo, è noto che chi fa spesso è inviso.

E d’altro canto per poter organizzare tutto quello che fa e che ha fatto, Bani, per sua stessa ammissione, ha dovuto “uscire” dalle associazioni che lo frenavano e organizzare tutto da solo.

Una mosca bianca, come abbiamo già avuto modo di far notare ed è davvero un peccato tanti altri operatori non comprendano quale sia la strada giusta e i settori in cui agire e fare pubblicità (spendendo poco o nulla) per rivitalizzare il Commercio tortonese.

La cena dei tortonesi col Sindaco Federico Chiodi
La cena in Rosa