Il vento anomalo oppure qualcosa che non ha funzionato per il verso giusto, fatto sta che l’atterraggio non riesce come doveva: il paracadute non risponde ai comandi e l’uomo invece di atterrare sul prato finisce appeso ad un un grosso albero a 23 metri di altezza dal suolo.

E’ accaduto oggi pomeriggio a Brignano Frascata, in val Curone.


Protagonista un uomo di circa 50 anni che si era lanciato nel vuoto dalla montagna e per sua fortuna è rimasto completamente illeso.

Nessun graffio a quanto pare, malgrado le foglie e i rami, solo che è rimasto incastrato tra i rami dell’albero ed ha chiamato i soccorsi.

Sul post sono intervenuti i Vigili del fuoco con l’elicottero da Torino, ma sono stati poi alla fine i pompieri di Tortona, con una scala, ad addentrarsi tra le grandi fronde dell’albero e a salvarlo, come potete vedere nelle immagini che pubblichiamo.