Nei giorni scorsi sono stati festeggiati i 90 anni di Don Serafino Tosatto con una solenne concelebrazione presso la Basilica Santuario “Madonna della Guardia” insieme alle due sorelle con i nipoti e altri famigliari giunti dal veneto.

Don Serafino raggiunge un bel traguardo e non essendo “un amante delle feste” sono stati invitati, a sua insaputa i parenti che sono giunti la sera precedente, sabato 11 giorno del suo compleanno. La domenica mattina alla Santa Messa delle otto, la Messa che quotidianamente presiede don Serafino hanno concelebrato il rettore don Renzo Vanoi, vice parroco don Sergiu e l’economo provinciale Don Alessandro D’Acunto.


Nell’omelia il rettore ha delineato la figura del sacerdote e “di don Serafino possiamo sottolineare la sua costanza nel confessionale, ha detto don Renzo, che malgrado l’età avanzata presta ancora quotidianamente questo importante ministero. Non possiamo non elogiarlo per le sue capacità musicali che fin da piccolo ha iniziato a suonare l’organo e tutt’ora anima le liturgie in Santuario. Ma la cosa più importante è il suo essere sacerdote orionino fedele nel suo servizio e zelante nella preghiera“. Il pranzo con i confratelli delle comunità di Tortona ed alcuni amici, ha concluso questa giornata. A Don Serafino ancora tanti auguri e preghiere. Fabio Mogni