Si intitola “Fausto Coppi. La grandezza del mito 1945-1960!” ed è una mostra che il Sindaco Gianluca Bardone con il figlio del Campionissimo, Faustino, ha inaugurato venerdì scorso a palazzo Guidobono.

Una mostra fotografica composta da oltre 100 gigantografia che narrano le maggiori imprese di quello che forse è stato il più grande Campione di Ciclismo di tutti i tempi ma anche la vita di Fausto Coppi.


Una mostra che rimarrà aperta fino al 16 giugno ed è stata curata dalle Edizioni Minerva di Bologna con foto inedite del fotografo Walter Breveglieri, tratte dal libro da cui la mostra prende il titolo.

L’evento rientra nel programma delle manifestazioni previste in occasione del centenario della nascita del Campionissimo, avvenuta nel borgo di Castellania Coppi il 15 settembre 1919, come da progetto della Regione Piemonte realizzato dalla Fondazione Circolo dei lettori e Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale in collaborazione con le varie realtà (enti e associazioni) presenti nei luoghi dove Coppi ha vissuto: Castellania, Tortona e Novi Ligure. 

orario
– giovedì e venerdì dalle 15:30 alle 19
– sabato e domenica dalle 10 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 19

ingresso
gratuito

Di seguito alcune immagini della rassegna, quelle che noi riteniamo forse le più belle.