Anche quest’anno la Città di Tortona aderisce alla Settimana Nazionale Nati per Leggere, che si svolge fino al 25 novembre 2018.

Per tutta la settimana si realizzeranno iniziative e progetti rivolti, in particolare, ai bambini da zero a sei anni, finalizzati a promuovere la lettura ad alta voce.


Si coinvolgeranno infatti i bambini degli asili nido e delle scuole dell’infanzia di Tortona; presso gli Asili Nido Arcobaleno, Mary Poppins e Santachiara di Tortona saranno i nonni a leggere,  stimolando così la curiosità e la fantasia dei più piccoli che, come sempre, stupiranno rivelandosi un pubblico attento, curioso e impaziente di scoprire la conclusione del racconto.

Il 21 novembre, la Biblioteca Civica Tommaso de Ocheda ospiterà i bambini del nido e della vicina Scuola dell’infanzia Santachiara per la lettura del racconto “I tre piccoli gufi”, mentre venerdì 23 novembre, al micronido Sarina si viaggerà con la fantasia leggendo il libro intitolato “Colori”.

Aldilà delle iniziative legate alla Settimana Nati per Leggere, presso la Biblioteca Civica di Tortona sono già stati avviati i tradizionali progetti, che da anni coinvolgono tanti alunni della scuola primaria, trovando ampio consenso tra le famiglie tortonesi, solo nella precedente stagione sono stati circa 300 i bambini iscritti.

Dal giorno 8 novembre sono iniziati i giovedì in biblioteca, quest’anno ispirati al filone investigativo, che propongono tutte le settimane alle ore 16,30, brani tratti dalla collana di racconti di Arthur Conan Doyle “Sherlock Holmes”.

A breve (dal 26 novembre e fino al 14 dicembre 2018) sarà inoltre  possibile iscriversi alla nuova edizione del concorso a premi “Il Mangialibro”, rivolto a i lettori in età compresa  tra i 6 e i 12 anni, che si terrà dal 7 gennaio al 12 aprile 2019.