L’aveva combinata grossa il Comune di Diano Marina, ieri mattina, quando ha autorizzato l’apertura di un cantiere davanti all’hotel Jasmine pieno zeppo pieno di turisti.

Come giornale siamo subito intervenuti e abbiamo scritto delle proteste del proprietario dell’albergo che si è lamentato per la decisione dell’amministrazione comunale.


Abbiamo condiviso l’articolo sui gruppi Facebook e poi abbiamo intervistato il presidente degli albergatori Americo Pilati che ha rincarato la dose.

Siamo stati uno dei pochi giornali, se non l’unico a dare un così grande spazio a questo grave problema con una vera e propria tempestiva protesta che alla fine ha suscitato gli effetti sperati: questa mattina, martedì 2 Ottobre, il cantiere è stato smontato, su decisione dell’amministrazione comunale che grazie anche ai nostri articoli, ha capito di non aver fatto una bella cosa danneggiando il turismo.

Tutto è bene ciò che finisce bene: una grazie al Comune per essere ritornato sulle proprie decisioni e un grazie a chi ci ha prontamente segnalato il problema che ha compreso quanto importante sia l’effetto mediatico prodotto dai giornali, ma in particolare da Oggi Cronaca.