Ancora miasmi a Tortona e ancora problemi per i cittadini del rione Oasi-Paghisano che sono costretti a convivere con degli odori tremendi e in questa estate dove il caldo sembra a tratti soffocante, sono obbligati a tenere chiuse le finestre se non vogliono respirare anche odore di merda.

L’ultimo caso ieri sera martedì 17 luglio quando, sempre dopo cena, un pestilenziale odore si è sparso sopra i cieli di Tortona dalla strada provinciale per Castelnuovo Scrivia, (dove si trovano alcuni impianti che potrebbero essere la causa dei miasmi) fino alla provinciale per Viguzzolo nei pressi del “Brico Center” dove alcuni tortonesi avvertivano forti odori.


In tanti non ce la fanno più e continuano a lamentarsi per una situazione che sembra non avere mai fine.

Una situazione  sempre più grave e le speranze di una soluzione in tempi brevi del problema sembrano ridotte al lumicino.