Inizialmente sembrava avesse riportato solo lievi contusioni, ma poi la sue condizioni sono apparse gravi al medico e sanitari del 118 che l’hanno soccorsa con l’ambulanza e alla fine hanno decisa di trasportarla al Pronto Soccorso dell’ospedale di Alessandria dove è stata ricoverata in prognosi riservata per essere sottoposta a minuziosi accertamenti.

Questo il bilancio di un grave incidente stradale che ha coinvolto un giovane ragazza poco più che ventenne che si è verificato questa mattina, venerdì 20 luglio, poco dopo le 10 lungo la statale per Genova fra Tortona e Carbonara Scrivia nei pressi dei palazzi ex Freedom.


La giovane si trovava alla guida di una Fiat Panda quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrata frontalmente con un camion (nella foto) che proveniva dalla parte opposta.

Il camion, dopo lo schianto con la Panda, è andato a sbattere contro un palo dell’enel facendo mancare l’energia elettrica nella zona.

La giovane ragazza è rimasta incastrata all’interno dell’abitacolo della Panda ed é stata liberata dai Vigili del Fuoco del Distaccamento di Tortona, prontamente intervenuti sul luogo dell’incidente. La giovane uscita dall’abitacolo, secondo alcune testimonianze, pur non avendo gravi ferite evidenti, accusava giramento di testa e dolori in varie parti del corpo e per questo è stata trasportata ad Alessandria per essere sottoposta subito a tutti gli esami del caso.

Dopo ave r liberato la giovane i pompieri hanno poi chiamato i tecnici dell’Enel per ripristinare l’energia elettrica nella zona.