L’episodio è avvenuto martedì, giorno di mercato, e come noto, da tempo immemorabile, martedì c’è il caos più di altri giorni a Diano Marina, perché parte della città è bloccata, ma la mancanza di parcheggi è un problema che riguarda almeno 3-4 mesi all’anno, per cui abbiamo deciso di pubblicare anche su Oggi Cronaca, lo sfogo di Jessica che gestisce un negozio nel centro di Diano Marina e ha deciso di lamentarsi pubblicamente.

“Non ho scritto niente dopo l’accaduto  – dichiara Jessica su FB – perché sto smaltendo adesso un po’ di arrabbiatura per non essere volgare.
Stamattina, martedì, mercato si sa si fa difficoltà a trovare parcheggio. Scendo 40 minuti prima dell’apertura del negozio appunto per trovare un posto munita di moneta perché sapevo già che avrei dovuto fare una ‘donazione’ al comune di Diano Marina per sostare nei suoi rettangoli blu.”
“Giro con l’auto per ben 40 minuti – prosegue Jessica –  ex stazione, corso Roma est e ovest, piazza papa Giovanni, Aurelia, piazzetta dal veterinario ruvolo che non so neanche che nome abbia, via dietro le scuole e di nuovo lo stesso giro per 20 volte tanto che entro anche in riserva… ma vabbè…. Niente vado verso il campo sportivo e giustamente era pieno anche perché erano già le 10 meno un quarto a forza di girare allora decido di lasciarla parcheggiata alla ex ferrovia dalla parte del campo sportivo. Non si potrebbe parcheggiare lì, è vero, ma ero disperata, in preda al panico, accaldata che non potete capire e l’ho lasciata lì con un biglietto con su scritto: ‘Negozio XXXX (omettiamo il nome – ndr)  non ho trovato parcheggio’. Speravo che l’addetto al controllo delle soste si mettesse una mano sulla coscienza, ma non è stato così. Ritorno alle 13 e mi sono trovata la beffa ben 28€ e qualcosa di multa se la pago entro 5 giorni… cosa devo dire pagherò la multa e contribuirò alla mia cittadina dove decidono di fare i lavori a luglio, parcheggi tolti a costeggiare tutta la ex stazione, piazza papa Giovanni lavori, via saponiera lavori, parcheggio dei pullman lavori.. e vabbè. Viva Diano e viva chi controlla le auto in sosta.”

Nella foto in alto: Viale Matteotti il martedì giorno di mercato 

😊