Il progetto “Dai rifiuti nascono i fiori?” è giunto al termine. Le cinque Scuole dell’Infanzia che hanno partecipato all’iniziativa didattica di Gestione Ambiente si sono impegnate per l’intero anno, coinvolgendo i piccoli alunni ad attività legate alla terra, alla natura e al riuso dei materiali (nulla si butta via, perché tutto può essere riutilizzato e trasformato in qualcosa di nuovo!).

I bambini hanno imparato a coltivare semini, fiori, piante, a creare un piccolo orto scolastico, i ritmi della natura, come utilizzare l’acqua per l’irrigazione in maniera corretta e senza sprechi, ma anche il rispetto per la natura e l’ambiente in cui vivono.

Il risultato dei loro bellissimi “lavori” è sempre stato riportato nel sito di Gestione Ambiente all’indirizzo: http://blog.gestioneambiente.net/

Ora, nella fase finale, le cinque Scuole dell’Infanzia hanno dato vita a un’aiuola colorata e molto coreografica, con i fiori e le piante coltivate dai piccoli durante l’anno e con l’utilizzo di materiali di riciclo, come pneumatici, cassetti, ante di mobili, tronchi d’albero, sottovasi in plastica, carriole, pentole…

Questa aiuola ha permesso di abbellire un’area verde del Comune e verrà mantenuta e ampliata dai bimbi delle scuole anche in futuro.

Per Gestione Ambiente e per le Scuole materne si tratta di un importante traguardo raggiunto: essere riusciti a insegnare ai bambini quanto siano preziose le risorse che abbiamo e quanto queste possano prendere nuove forme e nuova vita.

Insieme alle maestre, ai piccoli alunni, ai loro genitori e all’amministrazione comunale, abbiamo organizzato una festa di inaugurazione…