A Diano Marina è quasi un’istituzione perché da quando ha preso in gestione il “Bar 900” in corso Roma, ha iniziato a trasformare il locale in un luogo di ritrovo alla mano e molto frequentato, poi ha aperto altri tre locali, dando lavoro a molti giovani, e il suo entusiasmo ha contagiato tutti.

Eros Pellegrino

Parliamo di Eros Pellegrino, 37 anni, originario di Mondovì ma da tanto tempo residente nel Golfo Dianese, luogo che apprezza oltre l’inverosimile e dove ha aperto un’attività che ben presto si è ingrandita.


Adesso ha deciso di sostenere anche il mondo dello sport locale aiutando il Cervo calcio.

A dare la notizia è il presidente del Football Club Cervo Denis Muca: “Eros Pellegrino, noto imprenditore dianese – dice Muca –  entra nella società del FC Cervo come Main Sponsor. Una figura importante, viste le grandi doti imprenditoriali di Pellegrino, che va ad aggiungersi ad uno staff dirigenziale sicuramente importante dando sempre più valore alla società di Cervo. Il valore e le abilità di Pellegrino sono molto alte tanto che, in futuro, non è da escludere che possa avere una figura di grande rilievo all’interno della società.”

Poche parole che elogiano l’intervento del titolare del Bar 900 e che dimostrano l’ennesimo attaccamento di Eros Pellegrino per la zona in cui vive.

“Mi sembrava una cosa giusta da fare – dice Eros – sono partito povero e lo sono ancora, ma ho deciso di investire nel settore del commercio: da uno ho aperto 4 negozi, do lavoro a molte persone e io per primo sono dietro il bancone a lavorare dalla mattina alla sera, ma sono contento perché mi piace il mio lavoro e vorrei dimostrare ai giovani che ci sono possibilità anche nel settore del commercio e che si può fare qualcosa di buono e concreto.”

“Partecipare come sponsor al Cervo calcio – aggiunge Eros – credo sia una buona cosa. Anche lì ci sono giovani che si allenano e faticano alla ricerca di un sogno e della loro dimensione. Io credo che i giovani debbano essere aiutati e nel limite delle mie possibilità cerco di farlo. So che ognuno di noi va incontro a delle delusioni nella vita, ma è possibile superarle. Anzi colgo l’occasione per ringraziare mia moglie, Sara Albiero (in alto nella foto insieme a lui), che non solo gestisce la società insieme al sottoscritto, ma è un punto di riferimento fondamentale nella mia vita, perché mi è stata sempre vicino anche  nei momenti difficili, aiutandomi a superarli. Sono davvero contento di avere a fianco una donna come lei.”

Eros non lo dice perché non ama vantarsi, ma il Bar 900, con la sua gestione, è diventato uno dei bar più frequentati di Diano Marina: e oltre alla cortesia e simpatia quotidiana, periodicamente il locale si arricchisce di serate a tema sempre diverse che trasformano un semplice caffé al bar, un pranzo, un apericena o altro, in qualcosa di speciale.

Uno dei tanti momenti nel locale gestito da Eros Pellegrino