Tra i vari appuntamenti in programma alla manifestazione “Aromatica” presentata ieri in Consiglio comunale a Diano Marina (nella foto) ci sono anche appuntamenti gastronomici nel locali del Golfo Dianese e lo Street Food.

Vediamo quali e cosa succederà.


Nei locali del Golfo – Venticinque sono i locali del comprensorio, che hanno aderito all’invito della Confcommercio di proporre in quei giorni menù o piatti a tema. Ecco i loro nomi, suddivisi per località, ed i piatti che propongono. Cervo: Il Porteghetto (raviolini del plin alle erbette con ragù di ombrina ai profumo di riviera) e Pizza Pazza (gnocchetti al basilico con gamberi, trombette, vongole e zafferano). Diano Castello: Lo Stregatto (crema di burrata al basilico con gamberi saltati al miele di lavanda e foglie di mirto). Diano Marina: Ristorante Bagni Kursaal (ravioli di boragine con ombrina marinata,basilico e trombette alla maggiorana), Fantapizza (pizza a scelta con impasto alle erbe aromatiche del ponente), Fra’ Diavolo (trenetta fresca di boragine con gamberi al profumo di lavanda), Osteria Cà da Jose (riso con prebuggion di campo, vongole verace al pesto di basilico), Vela Bianca, (gnocchi di patate viola alla maggiorana con asparagi e gamberi), Osteria del Porto (pansotti di boragine con erbe aromatiche), Il Caminetto (ravioli freschi alle erbe aromatiche), Christina (sottofiletto grigliato con misticanza ed erbette selvatiche), Portofino (tagliatelle fresche con code di gamberi, carciofi di Diano e pomodori fresco), Tirabuscion (carpaccio di coniglio profumato al timo e olive taggiasche), Bagni Ponterosso (tagliatelle con crema di avocado, gamberetti alle erbe cipolline), Re Basilico (pizza fritta alla stracciatella con basilico fresco e ciliegino), Vico del Rame (pasta fresca alle erbe aromatiche con polpp, zucchine e polvere di pomodori secchi), Fra’ Diavolino (rollè di coniglio alla ligure alle erbette di ponente e basilico fritto), Italo’s (filetto di angus battuto di profumi liguri), Da Matteo (alici ripiene e profumate alla maggiorana), Golosamente (calamaro ripieno con erbette liguri), Macaroni (trofie al pesto con zucchine e bacon), Bar Beach (ravioli di erbette con burro e salvia) e Red Pepper (gnocchetti alle ortiche con burrata al basilico ed extravergine). San Bartolomeo al mare: Rock’n Burger (hamburger Grace Kelly al profumo di lavanda) e Ristobar Gg (proposte aromatiche). Una decina sono i bar che proporranno a loro volta cocktail e bevande a base di aromatiche e che nella mattinata di sabato saranno coinvolti in un simpatico concorso curato dalla Confcommercio del Golfo Dianese: Bar Chicco d’arancio, Pub Al Solito posto, Bar Nelson’s, Cafè Noir, Cafè del mar, Bar 900, Bar Jolly, o4 Null Vier, A Gonfie vele (Diano Marina) e Maracanà (San Bartolomeo al mare). Coinvolti anche alcuni panifici di Diano Marina, che produrranno per l’occasione focacce speciali: Rolfi (via Cavour 47, focaccia al pesto), Lanini (viale Kennedy 61, focaccia agli aromi mediterranei), La Bitegu du pan (via Cavour 14, focaccia all’arancia con rosmarino).

 

Street Food – L’edizione 2018 di Aromatica ospiterà, in corso Roma Est, una quindicina di mezzi molto coreografici presso i quali sarà possibile degustare, continuando tranquillamente il passeggio, specialità tipiche liguri e di varie regioni italiane: un’area street food con espositori selezionati e prodotti di qualità. Queste le singole proposte: Bakery on the road (pasticceria artigianale), Motogrill Guzzi (bombette pugliesi), Eat the road (hamburger gourmet), La Polpetteria (polpette gourmet), 500 Catering (mojito e caciocavallo impiccato), Il Dardo (pannocchie e arrosticini), Mastro taricco (battuta di fassona), La Divina Puglia (specialità pugliesi), Sicily Zone (arancini siciliani), Taverna c’era una volta (primi piatti, cuculli liguri, prosecco), Wolf Wagon (macedonia e fantasie di frutta), Birrificio Collesi (birra artigianale) e Birrificio Baladin (birra artigianale). L’area street food è realizzata in collaborazione con la ditta Orion Eventi di Danilo Dominelli.