Ennesimo colpo sferrato allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dell’Aliquota Operativa del NOR: già da tempo, come dimostrato anche dalla recente operazione “THE FOREST”, si era assistito a un ritorno dell’eroina sulla piazza acquese, e, in tale contesto, nella giornata di ieri è stato arrestato F.R., 49enne del luogo, già noto alle forze di polizia per fatti specifici.

Il quarantanovenne era sotto la lente d’ingrandimento dei Carabinieri dell’Aliquota Operativa del NOR di Acqui Terme, perché notato sempre più spesso accompagnarsi a tossicodipendenti e per l’incessante viavai dalla sua abitazione anche in orari serali e notturni: opportunamente controllato, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 15 dosi di eroina per oltre 8 grammi di sostanza, già confezionate e pronte per essere rivendute. In casa veniva inoltre rinvenuto materiale per la pesatura (bilancino di precisione) e per il confezionamento dello stupefacente, il tutto posto sotto sequestro.


L’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima presso il Tribunale di Alessandria.