L’appuntamento è sull’Aurelia, dalle 13 alle 14 per salutare gli staffettisti della Ultramarathon dianese partiti da Milano che raggiungeranno Sanremo.  I portacolori dianesi, infatti, parteciperanno alla corsa podistica Milano-Sanremo, una staffetta impegnativa e dura ricca di ostacoli.

Cinque i rappresentanti locali della squadra Ultra Marathon Dianese che partecipano alla staffetta: Paolo Bottino, Cosimo Borgese, Bruno Chieno, Michele Calcagno e Alessio Revello e lo faranno indossando la maglietta dell’associaione “Il Cuore di Martina”


“Ringraziamo gli amici fondisti di Diano Marina e dintorni – dicono i responsabili dell’Associazione – che porteranno il Cuore di Martina giorno e notte sugli stessi 285 km della classicissima del ciclismo, la Milano-Sanremo, nell’ultramaratona che è partita  oggi da Milano per terminare Domenica 29 a Sanremo.”
La staffetta sarà così suddivisa: il primo atleta Bottino Paolo fara’ 54km fino a Casteggio sara’ supportato dal 40km dal nostro supporter Claudio Macri’.
Poi da Casteggio parte Borgese Cosimo che arrivera’ a Ovada 69km sara’ supportato da Cristian Mallardo.
Da Ovada parte Chieno Bruno affrontera’ il turchino in piena notte arrivando a Voltri 37km e sarà supportato da Stefano Landini.
Da Voltri partirà Calcagno Michele arrivando a Borghetto 64km sara’ supportato da Lele Ferrero.
Da Borghetto ss parte Alessio Revello fino a Sanremo 61km sara’ assistito il primo tratto da Lele &Diego Masieri e poi da Diano Marina da Luca Berardi.
In appoggio l’ammiraglia della ultra Marathon dianese guidata da Mistri Angelo e il massaggiatore Olly!

A seguire da vicino la manifestazione ci sarà anche Carmine Esposito, presentatore, organizzatore di eventi, video marker e tanto altro.

Il team che parteciperà all’evento

Il Sindaco Chiappori con il padre e il fratello di Michael Mistri