La crudeltà di certi essere umani è qualcosa di inconcepibile.

Lo dimostra, semmai ce ne fosse ancora bisogno, l’ultimo episodio che si è verificato oggi pomeriggio, giovedì 26 aprile alla frazione Spinetta Marengo di Alessandria.


Una donna si è recata presso il cassonetto dei rifiuti a gettare il sacchetto dell’immondizia quando ha avvertito uno strano rumore: dei miagolii flebili e sommessi che sembravano provenire dal bidone della spazzatura.

La donna si è avvicinata ed ha teso l’orecchio e il dubbio che qualcosa non fosse chiaro è diventato realtà: ha preso in mano il telefono e ha chiamato i Vigili del fuoco di Alessandria: “Dentro il cassonetto ci sono dei gattini” ha detto preoccupata. I Pompieri sono intervenuti e con le cautele del caso hanno vuotato il bidone dell’immondizia e hanno salvato i gattini che sarebbero sicuramente morti stritolati il mattino seguente quando il camion dellì’Amiu sarebbe passato a svuotare i cassonetti.

I Vigilid el fuoco hanno consegnato i gattini alla donna che se ne prederà cura.