Il 22 aprile, ricorre la Giornata della Terra, in cui si celebra l’ambiente e la salvaguardia del nostro pianeta; l’Istituto Comprensivo B di Tortona, che ogni anno celebra questa ricorrenza, martedì scorso, in collaborazione con Gestione Ambiente ha realizzato una serie di iniziative coinvolgenti e significative, che hanno visto protagonisti gli alunni, coordinati dal Dirigente Scolastico, Professoressa Stefania Continillo, del Vicario Maestro Danilo Bottiroli, degli insegnanti, con il supporto di tutto il personale scolastico.

Presenti all’evento il Vice Sindaco e Assessore all’Istruzione della Città di Tortona Marcella Graziano e l’Assessore all’Ambiente Davide Fara, che ringraziano il corpo docente e i tanti bambini e ragazzi, che con entusiasmo e partecipazione hanno contribuito a lanciare un importante messaggio di attenzione e sensibilità per la salvaguardia ed il decoro della Città.


Per l’occasione, infatti, ogni alunno è stato invitato a portare una piantina a proprio piacimento, che poi è stata piantumata nelle aree verdi della scuola.

Così, mentre al gazebo allestito da Gestione Ambiente, parte degli allievi venivano coinvolti ed interessati alla corretta differenziazione dei rifiuti e ricevevano un simpatico gadget, un righello per gli allievi della primaria ed un auricolare per i più grandi delle medie, la scuola veniva trasformata in un incredibile esempio di convivenza di colori e di profumi.

Un giardino dove, accanto alle surfinie, ha trovato posto il basilico, accanto ai garofanelli il rosmarino, e dove crosceranno tageti, gerani, ortensie, petunie e mille altre specie.

Naturalmente non sono mancate le canzoni dedicate alla Terra, alla salvaguardia dell’ambiente, al rispetto del nostro “pianeta vivente” degli allievi della primaria diretti, con grande passione, dal Maestro Alberto Defrancisci.

Alla Giornata della Terra hanno partecipato anche i bambini della Scuola materna, che hanno realizzato un cartellone, con importanti idee e riflessioni sul significato dell’evento e su come rispettare il pianeta.

Le celebrazioni della Festa della Terra proseguono ancora,  venerdì prossimo, al Megaplex Stardust, dove gli studenti del Comprensivo B, si recheranno, naturalmente a piedi, per la visione del film Hearth 2, un film documentario, che si propone di raccontare, nell’arco di una sola giornata, tutta la potenza della natura.