La scelta logistica più naturale sarebbe stata Sanremo, visto che il Festival del Folklore che si svolge da oggi a Lunedì di Pasqua e vede Diano Marina la località principale, fa tappa anche a Cannes e Sanremo con sfilate ed esibizioni anche in quelle zone, eppure gli organizzatori hanno scelto Diano anche se questo li costringerà a rimanere più tempo sui pullman.

[wp_bannerize_pro orderby="random" categories="322"]

L’aspetto che non abbiamo ancora trattato merita di essere rilevato perché dà la dimensione e l’importanza, sia del lavoro fatto dall’Ufficio turistico di Diano Marina guidato da Alberto Rivera, sia dall’importanza turistica del centro dianese.

E’ un aspetto importante perché significa che gli alberghi di Diano Marina ospiteranno circa 800 persone in due turni che altrimenti sarebbe andati altrove e questo per una città che fa del turismo la propria economia è importantissimo.

Il rovescio della medaglia (se così si può chiamare) è che la sfilata per le vie di Diano marina si terrà alle 8 di sera e le esibizioni sul Molo delle Tartarughe alle 21  ma purtroppo durante il giorno le band non potevano perchè impegnate altrove (visto che il Festival è anche a Cannes e Sanremo) e sono a Diano Marina solo alla sera, ma d’altro canto non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca. .