I carabinieri della compagnia di Tortona hanno  arrestato  per resistenza a pubblico ufficiale l’albanese B.K., 25 enne residente ad Alessandria che, interno locale “Luna Club” lungo la statale per Voghera 101 a Tortona, in stato di alterazione, dopo aver avuto una lite con personale della sicurezza, minacciava e aggrediva con calci e pugni la pattuglia di carabinieri intervenuta per calmare gli animi.

Il giovane alla vista dei militari che gli chiedevano di fornire le proprie generalità, dava in escandescenza, colpendoli con calci e pugni, venendo immobilizzato, tratto in arresto e condotto in caserma.


Dovrà rispondere di resistenza e violenza nei confronti dei due militari che hanno entrambi riportato lesioni durante la colluttazione.