Non sono certo passati inosservati i mezzi dei soccorritori  che nel pomeriggio di oggi, mercoledì 13 dicembre sono intervenuti in via Don Sturzo per un anziano che era caduto tra le mura domestiche e non riusciva a rialzarsi.

E’ accaduto verso le 18,30 quando ambulanza del 118 e camion dei Vigili del fuoco sono intervenuti in seguito ad una chiamata di soccorso di un pensionato che gridava aiuto.


Quando i soccorritori sono giunti sul posto, però, la situazione era sotto controllo: secondo la prima sommaria ricostruzione, in fatti, a salvare il pensionato è stato un giovane vicino di casa che sentiti i lamenti dell’uomo, senza indugi ha forzato una finestra ed è entrato nell’abitazione trovando il pensionato a terra.

Il giovane lo ha preso con le braccia e lo ha rialzato mettendolo su una sedia dove il pensionato, visibilmente scosso, si è ripreso.