L’incendio si è sprigionato poco prima delle 11 di oggi, lunedì 4 dicembre,  in un appartamento al primo piano di un condominio in via san Francesco 204, a Taggia.

Le fiamme, secondo la prima sommaria ricostruzione effettuata dai Vigili del Fuoco, hanno gravemente danneggiato la cucina: a bruciare soprattutto i mobiletti.


Il proprietario dell’alloggio ha cercato di entrare ed p rimasto leggermente intossicato. L’ambulanza del 118 lo ha trasportato al pronto soccorso dove gli sono stati diagnosticati pochi giorni di guarigione.

Nel frattempo i Vigili del Fuoco hanno domato le fiamme e spento l’incendio.

L’intervento è durato circa un paio d’ore.