Quando hanno visto il camion in fondo alla scarpata rovesciato in un campo caduto da un’altezza di circa dieci metri, i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Alessandria avevano già pensato al peggio, ma per fortuna non è stato così.

Ci riferiamo all’incidente stradale che si è verificato questa sera, lunedì 6 novembre, poco dopo le 19, lungo la “Bretella che collega l’A/26 con l’ A/7.


L’uomo che si trovava alla guida di un camion proveniente da Ovada e diretto a Novi Ligure, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo che ha sbadato syull’asfalto e poi è precipitato da un’altezza di una decina di metri in fondo alla scarpata.

L’autista è uscito miracolosamente illeso con pochi graffi di lieve entità: un vero e proprio miracolato. E’ il caso di dirlo.