La taggiasca siamo noi: è questo lo slogan con cui sabato 11 novembre alle 13 verrà inaugurata la campagna di comunicazione invernale #lamialiguria dedicata all’oliva del territorio del ponente ligure. Lo farà il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, insieme al sindaco di Taggia Mario Conio nell’ambito della manifestazione regina dell’autunno imperiese e ligure “Olioliva” che, giunta alla 17° edizione, valorizza le eccellenze enogastronomiche della Liguria.

“Dopo il successo della campagna primavera estate legata ai red carpet che hanno valorizzato i luoghi più belli e suggestivi della Liguria – spiega il Presidente di Regione Giovanni Toti – vogliamo puntare sulla taggiasca, partendo dalla manifestazione che la celebra. Vogliamo valorizzare l’eccellenza di un prodotto, quello dell’oliva taggiasca, che è un tutt’uno con un determinato territorio di produzione che comprende le province tra Sanremo e Imperia ed è rappresentato dalla città di Taggia da cui prende il nome”.


Per promuovere il territorio e il suo prodotto Regione Liguria ha scelto di puntare su un evento di lancio che si terrà sabato 11 novembre tra Taggia e Imperia, in contemporanea con la manifestazione Olioliva. I sapori di stagione saranno in vetrina nelle strade del centro storico di Oneglia con le vie chiuse al traffico e sulla banchina di Calata Cuneo. Un suggestivo percorso nella capitale della cultura legata all’olio extravergine di oliva, con i portici e le piazze invase dagli stand in cui si potranno assaggiare e acquistare tutti i prodotti tipici locali, non solo l’olio, ma anche il pesto, le verdure sott’olio, i formaggi di pecora brigasca, la focaccia ligure e i fagioli di Conio, Pigna e Badalucco e molto altro ancora.

Il ritrovo avverrà alle 13 in Piazza S.S Trinità a Taggia allestita appositamente attraverso una decina di veicoli APE con sopra la scritta “La Taggiasca siamo noi”. Nell’occasione il Presidente di Regione Liguria Toti, il sindaco di Taggia Conio e la Giunta regionale. premieranno un contadino centenario che arriverà con la sua ape

Alle 14 è prevista la partenza del corteo dei figuranti che attraverserà le strade del Comune di Taggia a bordo delle Ape che proseguiranno poi per Imperia sulla strada Aurelia per arrivare a Calata Cuneo.

Alle 15 è prevista una cerimonia alla presenza del Presidente di Regione Liguria e degli assessori regionali, a Calata Cuneo, dove saranno posizionati stand con prodotti enogastronomici.

Alle 17 il Presidente Toti, insieme all’assessore regionale Marco Scajola, e ai componenti della Giunta regionale, visiterà il Museo dell’Olivo della Fratelli Carli di Imperia , una realtà storica sul territorio che quest’anno compie 25 anni.

“Come Regione Liguria – spiega il Governatore Toti – sosteniamo il percorso avviato dal Consorzio, di riconoscimento di un prodotto, indissolubilmente legato al nostro territorio, come testimoniato dal nome. E per valorizzare al massimo questa eccellenza abbiamo dedicato la campagna autunno-inverno de #Lamialiguria proprio all’oliva taggiasca. Il nostro obiettivo è comunicare ai cittadini l’orgoglio del territorio a cui si associa un prodotto e far conoscere al resto d’Italia e ai turisti una particolare caratteristica agroalimentare della nostra terra”. Prodotta da più di 900 anni sulle colline terrazzate del ponente ligure l’albero della taggiasca si coltiva fino a 600 metri di altezza, grazie a 1.500 olivicoltori del ponente ligure, un’eccellenza da promuovere e tutelare.