La notizia è di quelle che non farà certo piacere a molti dianesi ma anche ai tanti turisti e residenti di seconde case per i quali era un punto fermo, un luogo dove poter acquistare gioielli di classe ma anche un punto di riferimento.
Parliamo della Gioielleria Bressan che al 31 dicembre cesserà l’attività perché i proprietari hanno raggiunto l’età della pensione.

Un negozio di classe, come i diversi che ci sono a Diano Marina ma anche un negozio molto importante che ha fatto la storia recente del paese fin dagli anni settanta, quando Diano Marina pullulava di alberghi e locali notturni e trovare una camera libera nella stagione estiva era un’impresa.


Sergio Bressan con la moglie Marcella Dellaborra e la sorella di quest’ultima, Elvira Dellaborra hanno sempre gestito il negozio, e adesso dopo quasi mezzo secolo di lavoro hanno deciso di lasciare l’attività per godersi il meritato riposo da pensionati.

La gioielleria Bressan ha visto gli inizi come piccolo laboratorio orafo,nel 1971,aperto da Sergio Bressan ,orafo e successivamente perito gemmologo del tribunale e della Camera di commercio di  Imperia.

“Nel 1976 lui ed io, con mia sorella Elvira – racconta Marcella Dellaborra – apriamo il negozio in Corso Roma, con laboratorio interno a vista, dove il pubblico può seguire la lavorazione dei nostri gioielli, introducendo nell’area vendita marchi prestigiosi di gioielleria e Argenteria. Negli anni a seguire, oltre al normale lavoro con il nostro pubblico ci vengono commissionati, da diversi enti pubblici e privati ,importanti trofei (nostro il progetto e la realizzazione) per manifestazioni locali ed internazionali.”

Uno degli oggetti più prestigiosi è stata sicuramente la corona in oro massiccio per la Madonna in ceramica dona nel 1995 dal Lions Club di Savona a papa Giovanni paolo II e custodita nei giardini vaticani, avvenuta un anno dopo il trasferimento nella sede odierna, di 95 mq con sette vetrine, dove la gioielleria ha continuato la sua attività non solo realizzando pezzi unici di valore, ma anche con sfilate di moda, raduni automobilisti ed altre  partecipazioni attive alla vita di Diano Marina ed Imperia.

“Ora – conclude Marcella Dellaborra Bressan – dopo 46 anni  è giunta l’ora di smettere. Come recita il nostro manifesto ‘dal 1971 ad oggi abbiamo contribuito a rendere preziosi i vostri sogni’ ora pensiamo sia giunto il momento di dedicarci ai nostri.”

Fino al 31 dicembre è stata avviata una liquidazione totale con sconti sino al 50%.

Nella foto in alto Sergio Bressan con la moglie e la cognata all’inaugurazione dell’attuale negozio avvenuta nel 1994.

L’interno della gioielleria

Bressan al lavoro

L’interno della gioielleia