Il Golfo dianese rimane ancora senz’acqua potabile ad appena 24 ore dopo l’ultima rottura.

Non c’è pace e non c’è fine, infatti, ad un problema che stiamo trattando da giorni, e cioé le rotture dell’acquedotto  del Roja.  Nella giornata di ieri sul tratto della passeggiata Incompituta nel Comune di Imperia, se ne sono verificate sei in un colpo solo.


Una è stata riparata dai tecnici dell’Amat ma per le altre cinque l’intervento è più complesso per cui dal primo pomeriggio di oggi, martedì 3 ottobre, verrà nuovamente chiusa l’erogazione dell’acqua potabile. Alcune rotture infatti si trovano ad oltre 80 cm di lunghezza per cui è impossibile ripararle con l’acqua aperta.

 

Invitiamo i lettori a leggere i diversi articoli che abbiamo fatto sull’argomento e  soprattutto, adesso, ci attendiamo delle dure prese di posizione da parte dei sindaci e della gente.

 

Nella foto di repertorio una delle tante perdite all’acquedotto sull’Incompiuta