Nella mattinata di martedì 24 ottobre, alcune classi dell’I.I.S. “Marconi” di Tortona, si sono recate al teatro “Alessandrino” di Alessandria per la rappresentazione in lingua inglese di “The Picture of Dorian Gray“, adattamento dal capolavoro di Oscar Wilde.

Lo spettacolo è basato sull’omonimo romanzo del grande e discusso autore inglese, che racconta la storia di Dorian, un giovane inesperto e innamorato della vita, caro amico di un noto pittore, Basil Hallward. Quest’ultimo ritrae Dorian mentre parla con l’amico Lord Harry, il quale, da uomo maturo ed esperto quale egli è, lo influenza con le sue idee. Quando Basil termina l’opera, Dorian esprime il desiderio di rimanere giovane e di far invecchiare il quadro al posto suo. Il desiderio si avvererà.  In seguito l’affascinante giovane si innamorerà di una ragazza di un  ceto sociale inferiore al suo, l’attrice Sibyl Vane, che porterà al suicidio, non volendola più come sposa dopo che lei, per amore,  avrà rinunciato al teatro. Da quel momento Dorian viene trascinato in un vortice di azioni nefaste, di peccati ed immoralità, perennemente alla ricerca del piacere, mentre il suo ritratto continuerà  ad invecchiare al suo posto e a portare i segni visibili e ripugnanti dei suoi eccessi e delle sue trasgressioni.


Anni dopo, e successivamente all’assassinio dell’amico Basil, Dorian giungerà alla disperazione, determinato ad “uccidere” il quadro stesso: ciò si rivelerà, però, un’arma a doppio taglio poiché, dopo aver squarciato il proprio ritratto, sarà lo stesso Dorian a morire, mentre il dipinto, tornato magicamente al suo splendore iniziale, lo rappresenterà per sempre nel momento della sua fulgida ed ancora pura bellezza.

La performance teatrale degli attori della compagnia “Palketto Stage”è stata molto coinvolgente:  l’importanza e la bellezza dell’opera sono arrivati al cuore di alunni e professori e la regia ha reso sapientemente lo spirito di questa grande tragedia, interpretando con sensibilità il messaggio profondo voluto da Wilde.

 Mariarosaria BENEDETTO e  Paola NASUFI 5AR  AFM