Quello che sembrava un incendio domabile e circoscritto in poche divampato ieri sui boschi nel Comune di Ceriana si è ampliato e sta diventando pericoloso.

Vigili del Fuoco Forestale e volontari dellì’Anti Incendio Boschivo (AIB)  e della Protezione civile hanno lavorato tutta la notte per cercare di fermare le fiamme, che però, alimentate anche anche dal vento non si sono placate e dall’alba di questa mattina sono tornati anche i mezzi aerei con due canadair che stanno facendo il possibile per evitare che le fiamme raggiungono alcuni capannoni.


Il fumo ha raggiunto alcuni agglomerati urbani e case sparse ma per fortuna non si registrano per fortuna feriti o intossicati.