Un mondo senza telefono fisso? Una prospettiva alla quale non serve abituarsi. Perché? Perché già adesso il telefono in casa è diventato un oggetto antiquato e oramai quasi inutilizzato. Sono infatti tantissime le famiglie italiane che lo hanno scollegato, o che lo tengono lì per fini meramente ornamentali. In pratica, nessuno usa più questo dispositivo per effettuare telefonate: oggi tutto questo avviene via smartphone, perché è gratuito e perché è molto più comodo, anche fra le mura domestiche. Ma il telefono fisso è davvero destinato ad abbandonarci? Qual è l’uso che gli utenti italiani fanno dello smartphone, oltre a questo?

Telefono fisso addio? Ci si muove verso questa direzione


Il telefono fisso, un apparecchio sempre più vintage e poco utilizzato. Lo sostiene l’indagine compiuta da AGCOM: secondo l’Osservatorio sulle Telecomunicazioni, almeno in Italia quasi nessuno lo usa più per telefonare. Stando ai dati, il numero di linee fisse nel nostro Paese è calato a circa 20 milioni di unità: un crollo enorme, legato ovviamente ai new trends che avanzano, anche nel settore delle telecomunicazioni. Nonostante tutto, c’è ancora chi si dimostra affezionato ai telefoni: secondo la stessa AGCOM, il telefono fisso è destinato ad estinguersi, ma questo non avverrà a breve. Al punto che la Telecom non ha ancora deciso se e quando smantellare le infrastrutture relative alle linee telefoniche. Ad oggi, però, il destino di questo storico apparecchio parrebbe segnato.

Oggi in Italia si comunica con gli smartphone

Attualmente gli italiani continuano a telefonare tantissimo da casa: ma questo avviene tramite smartphone e Internet, e non tramite telefoni fissi. La presenza di 20 milioni di linee residue è legata non tanto al telefono, quanto ad un’abitudine radicata: spesso si pensa che, per avere Internet attivo a casa, serve necessariamente lasciare attiva anche la linea telefonica. Ma questo è un falso mito: infatti, alcuni operatori moderni come ad esempio Linkem offrono abbonamenti di Internet ADSL senza linea fissa, per navigare senza avere questo peso (anche economico). Infine, largo alle app di messaggistica: WhatsApp e le sue sorelle consentono di telefonare gratuitamente tramite sistema VoIP.

Italiani e smartphone: che uso ne facciamo?

Oggi la quasi totalità degli italiani possiede uno smartphone: ma a parte telefonare gratuitamente e messaggiare, come e quando lo utilizziamo? Spesso questo accade di fronte alla televisione: un atteggiamento che appartiene al 54% degli italiani (al 70%, se consideriamo esclusivamente i Millennials). Nel 35% dei casi lo si usa addirittura a tavola. Per quanto concerne le piattaforme più gettonate, ovviamente i social network vincono per largo distacco (53%). A seguire, troviamo altre routine mobile come la visione dei contenuti video in streaming. Infine, gli italiani usano lo smartphone anche per leggere le news e per frequentare i siti di incontri.