I dati ufficiali dell’Osservatorio regionale del turismo ligure parlano chiaro e sono inconfutabili: se Diano Marina è la seconda località balneare della Liguria, San Bartolomeo al mare è quella che seppur di poco, rispetto alla stessa Diano marina, è quella che nell’ultimo anno, in percentuale,  ha registrato il maggior incremento di turisti nella riviera di Ponente: +5,99% rispetto al 2016.

Dietro San Bartolomeo si collocano Diano Marina (+ 5,94%), Alassio (+1,83%), Finale Ligure (-0,67%) e poi tutti gli altri.


Danni che rendono molto soddisfatto il sindaco di san Bartolomeo al mare, Valerio Urso, che conferma che gli indirizzi avviati dall’Amministrazione  comunale iniziano a dare i loro frutti.

Il maggior incremento a livello regionale, al 31 luglio scorso, invece è quello di La Spezia (+11,79%) seguito da Levanto (+7,8%) e Santa Margherita Ligure (+7,13%) che si collocano tutte davanti a San Bartolomeo che passa in quarta posizione.

Di seguito la tabella con i flussi turistici aggiornati.