Un incredibile episodio avvenuto in questi giorni si è concluso con i Carabinieri della Stazione di Solero che hanno denunciato per fuga a seguito di incidente stradale un cittadino italiano di 57 anni, residente in provincia di Alessandria.

Intorno alle 17.30, una pattuglia interveniva sulla SP 10 perché una donna aveva chiesto l’intervento dei militari riferendo al 112 che un uomo, alla guida di un veicolo, aveva tamponato la sua macchina e poi si era rifiutato di scambiare i dati e compilare il modulo di constatazione amichevole, allontanandosi dal luogo del sinistro nonostante la donna gli avesse detto che sentiva dei forti dolori al collo.


Sul posto i militari trovavano la donna, una 19enne, che veniva soccorsa per le lesioni riportate e che mostrava la sua auto danneggiata dal tamponamento subito da un mezzo di cui forniva la targa. Dopo avere effettuato i rilievi del sinistro stradale, i militari verificavano tramite banche dati chi era il proprietario del mezzo che era scappato senza scambiare i dati e senza prestare soccorso alla ferita, recandosi poi a casa del proprietario dell’auto e verificando che l’auto era incidentata con danni compatibili a un tamponamento e che il 57enne era l’uomo che era scappato dopo l’incidente.

La sua patente veniva immediatamente ritirata e veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per la fuga a seguito di incidente con danni alle persone.