Ha destato un po’ di apprensione, questa mattina, venerdì 15 settembre, la grande autogru (nella foto) che si è posizionata nella centralissima via Cairoli a Diano Marina sistemata a fianco dei tavolini del bar per sistemare il tetto del cinema.

“Il tetto del cinema Politeama Dianese – dicono alcuni commercianti della via – è costituito in eternit e ci è stato riferito versi in pessime condizioni. Siamo preoccupati perché vicino al cinema vi sono ristoranti, bar, un centro anziani e vari esercizi commerciali. Una preoccupazione accentuata dalla un grossa autogru che sta eseguendo dei lavori di manutenzione straordinaria proprio sul tetto in eternit, che risulta danneggiato con immaginabile preoccupazione degli esercenti e dei cittadini.”

Il vice sindaco e assessore ai lavori Pubblici Cristiano Za Garibaldi


A rassicurare i cittadini ci pensa il vice Sindaco e assessore ai lavori pubblici di Diano Marina, Cristiano Za Garibaldi. Come noto, infatti l’immobile che ospita il Cinema, già oggetto di lavori nel corso della primavera, è di proprietà del Comune per cui spetta all’Amministrazione Comunale effettuare questo genere di interventi.

“Voglio rassicurare tutti – dice Cristiano Za Garibaldi – che l’eternit è a posto e non crea pericolo. L’intervento con l’autogru, sul tetto del cinema è dovuto al fatto che a causa delle recenti piogge si sono verificate delle infiltrazioni di acqua per cui abbiamo deciso di intervenire subito anche per non rovinare i lavori all’interno del cinema effettuati nei mesi scorsi.”
“A quanto mi risulta – conclude il vice sindaco – l’intervento sulle  infiltrazioni di acqua piovana dal tetto  dovrebbe concludersi in brevissimo tempo, forse già in giornata. Il cinema funziona regolarmente e la situazione è sotto controllo.”