Da molti anni il Comune di Diano Marina non registrava un afflusso di turisti così notevole: la conferma, in attesa dei dati ufficiali dell’osservatorio regionale del turismo, previsti per le prossime settimane, arriva dal sindaco Giacomo Chiappori e da numerosi operatori di settore, tutti concordi nell’essere soddisfatti di una stagione turistica non ancora conclusa e che a settembre, meteo permettendo potrebbe riservare ancora qualche sorpresa.

Tuttavia, mentre si celebrano i risultati di un’annata  migliore delle precedenti il Comune di Diano Marina pensa già al futuro e lo fa con l’assessore al turismo e manifestazioni Davide Carpano che insieme al responsabile dell’ufficio manifestazioni Alberto Rivera (nella foto)  stanno già programmando il futuro.


E il futuro si chiama Scandinavia e mercati del nord, che in questa occasione hanno un nome preciso: Helsinki.

Proprio per proporre al mercato nordico un mare cristallino come quello di Diano Marina, spiagge di sabbia e manifestazioni a più non posso, è stata decisa la partecipazione del Comune con proprio personale dell’Ufficio Turismo, al workshop “ITW” (Italian Travel Workshop) con buyers ed operatori dei Paesi Scandinavi, Baltici e San Pietroburgo, in programma a Helsinki il 12 dicembre prossimo.

Viaggio e incontri sono stati organizzati dalla Comitel & Partners Srl, con sede in Marino del Tronto, 171, Ascoli Piceno alla quale verrà versata la somma di  1.317,60, euro, IVA compresa, quale quota di adesione del Comune di Diano Marina all’importante workshop.