L’Amministrazione Comunale di Acqui Terme, con l’arrivo dell’autunno torna l’evento speciale di street food “Platea Cibis”.

L’attenzione verso l’enogastronomia italiana è in continua ascesa e ad Acqui tornerà in città “Platea Cibis: Street Food”, rassegna di cibo ed alimentazione proveniente da molte  regioni d’Italia e Nazioni estere nei giorni : venerdì 29 Settembre, sabato 30 Settembre e domenica 1 Ottobre.


Il percorso si snoderà per tutto Corso Bagni.

“Siamo orgogliosi che la nostra città ospiti un evento di street food molto qualificato, organizzato da una sigla nazionale quale ANVA-CONFESERCENTI, perché il nostro territorio è ricco di eccellenze culinarie e prodotti squisiti che si legano alle bellezze architettoniche e storiche che completano l’offerta turistica in continua crescita. Sarà un fine settimana ghiotto per fare un viaggio ideale lungo lo stivale ed assaporare le tante maestrie della nazione, ma anche conoscere tanti piatti tipici di Nazioni estere”- dichiara il  Sindaco Lorenzo Lucchini.

“Iniziative come Platea Cibis sono importanti come tutte le manifestazioni che valorizzano il nostro territorio ricco di storia e di tradizioni. Il cibo rappresenta le radici di realtà vissute in passato dai nostri avi e che oggi vengono nuovamente riscoperte come nuovo stile di vita. Colgo l’occasione per invitare i visitatori della manifestazione a percorrere le vie della città per scoprirne le bellezze naturali e particolari inediti” – suggerisce Lorenza Oselin, Assessore al Turismo.

“Con questa manifestazione, ideata e realizzata da ANVA-Confesercenti nazionale con la collaborazione di ProCom, vogliamo creare un’ ideale continuazione degli insegnamenti che ci ha lasciato Expo, dando risalto alle eccellenze enogastronomiche e manifatturiere italiane.

Platea Cibis è una manifestazione itinerante che animerà il centro di Acqui, creando sinergia con i negozi del centro storico.

In città c’è molta  attesa per questo evento, dopo il grande successo dello scorso anno perché è uno vero street food eccellente, con operatori professionali che sanno proporre la vera tradizione del cibo italiano.- commenta Franco Novello, presidente Confesercenti della zona di Acqui e del Gruppo Commercianti del Centro.

“E’ con grande piacere che Confesercenti, attraverso il consorzio ProCom ritorna nella città di Acqui, portando un evento di street food molto qualificato. Abbiamo trovato un’Amministrazione comunale molto propositiva e ricettiva nell’accogliere eventi vari e diversificati che rendono la città sempre molto attrattiva agli occhi dei visitatori. Acqui è una città  poliedrica in grado di proporre un’offerta culturale, storica, paesaggistica ed enogastronomica unica. Dalle antiche terme romane, ad una mostra di Chagall, appena concluso con grande successo, che ha richiamato migliaia di visitatori, a continue manifestazioni che animano e vivacizzano la città, rendendola una vera perla di questa provincia e non solo.”- sostiene Manuela Ulandi, presidente provinciale Confesercenti

La manifestazione prevede la partecipazione di circa 25 espositori selezionati.

Le Regioni presenti saranno: Toscana, Marche, Sicilia, Piemonte, Liguria, Sardegna, Puglia, Abruzzo

Ospiti internazionali: Messico, Argentina.

Alcune curiosità: sarà presente un banco con tutti prodotti alla liquirizia ed un altro di frutta secca.