Dopo l’abbuffata di musica classica, a San bartoloemo al mare, sempre sul sagrato del santuario della Rovere, arriva il Jazz.
Da tre anni, infatti,  il calendario manifestazioni di San Bartolomeo al Mare ha messo una ciliegina sopra la torta. Oltre agli eventi ormai facenti parte della tradizione come il Rovere d’Oro o il M&T Festival, che rispetto al passato sono stati migliorati, oltre alle animazioni e agli eventi di intrattenimento, potenziati e qualificati, alcuni nuovi appuntamenti hanno preso le luci della ribalta e pian piano si stanno creando uno spazio sempre più importante. Tra questi il Rovere Jazz Festival, nato in un primo tempo come costola del M&T, ormai diventato una stella pronta per brillare di luce propria.

Da venerdì a domenica, sul Sagrato del Santuario di NS della Rovere, Rovere Jazz Festival è la ciliegina sulla torta degli eventi di San Bartolomeo al Mare. Un cast di qualità selezionato dal Direttore artistico Alex Nicoli, per un evento raffinato e destinato ad un pubblico più attento.

Il via verrà dato venerdì dal Quartetto di Dario Chiazzolino, uno tra i migliori chitarristi Jazz degli ultimi anni. Insieme a lui Nico Morelli (piano), Ruben Bellavia (batteria) e Davide  Liberti (contrabbasso). Sabato toccherà invece ai The Five Cells di Giorgio Di Tullio, per un sound che spazia dal jazz al funk, alla latin music. Domenica infine la classe dei Velvet Mood, con la prestigiosa voce di Silvia Carbotti.

Abbiamo inserito questo Festival nel nostro programma di eventi già corposo – spiega il Sindaco di San Bartolomeo al Mare, Valerio Ursoperché riteniamo che sia necessario qualificare ulteriormente il nostro calendario. Con Rovere Jazz Festival contiamo di portare nello straordinario scenario della Rovere anche i villeggianti dei comuni limitrofi, ai quali riteniamo che il programma proposto anche quest’anno con grande maestria da Alex Nicoli possa dare ampia soddisfazione“.

Appuntamento ore 21:30. Ingresso libero.

 

Venerdì 4 Agosto
DARIO CHIAZZOLINO BAND
Dario Chiazzolino, chitarrista e compositore torinese, ma statunitense d’adozione e d’azione, è considerato tra i migliori chitarristi Jazz degli ultimi anni. Vive e suona a New York ed ha collaborato con alcuni dei migliori artisti del mainstream Jazz internazionale (Bob Mintzer, Russel Ferrante, Jimmy Haslip, Andy Sheppard, Hadrien Feraud, Dave Liebman, Dominique Di Piazza e tanti altri…). Al Rovere Jazz presenterà
il suo ultimo disco Red Cloud.