Questa mattina si è svolto un importante incontro a Genova tra il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e il suo omologo Marco Bucci, a guida del capoluogo ligure.

Ad accompagnare il Sindaco di Alessandria era presente l’Assessore comunale allo Sviluppo economico Riccardo Molinari.


Insieme hanno approfondito con il Primo Cittadino di Genova diversi temi di carattere strategico, tutti declinati per sviluppare nuove e significative forme di collaborazione istituzionale che concorrano al rilancio economico complessivo.

L’incontro, in particolare, si è focalizzato sulla definizione di modalità condivise per affrontare, con un approccio strategico, sia le opportunità di sviluppo rappresentate dalla logistica — quale una delle possibili vocazioni primarie per Alessandria e quale dimensione di interesse per Genova e il suo porto — sia quelle legate al tema della gestione dei rifiuti, con possibili ricadute positive su ARAL.

«Ritengo importante — ha dichiarato il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliascoquanto emerso dall’incontro odierno con il Sindaco di Genova che ringrazio per l’attenzione con cui ha condiviso con noi un ragionamento vasto, a tutto tondo, su aspetti che stanno a cuore alla nostra Amministrazione.

Si tratta di temi che possono, se opportunamente colti e sviluppati con una logica sinergica, produrre risultati significativi in termini di sviluppo dei territori e di investimenti mirati e attrattivi anche per gli operatori economici: il tutto senza dimenticare quanto i nostri territori siano da sempre uniti e legati inscindibilmente».

«Abbiamo trovato piena sintonia col Sindaco Bucci — ha commentato l’Assessore Riccardo Molinarisu temi importanti per lo sviluppo economico di Alessandria, dalla gestione rifiuti alla logistica. Quello che più conta è la comune volontà di fare sistema come territori uniti, rafforzando la collaborazione fra le due città che per ragioni geografiche, sociali ed economiche non possono che programmare insieme le politiche di rilancio del sistema territoriale di cui Alessandria e Genova sono capofila».