Si è chiusa  con lo show “Mister Voice” di Claudio Lauretta, la terza edizione di San Bart Cabaret. Ogni sera, oltre 2mila persone in Piazza Torre Santa Maria, per assistere a spettacoli tanto divertenti quanto coinvolgenti.

Lauretta ha entusiasmato con oltre 100 minuti di varietà, imitazioni, musica, cabaret, comicità e gag, accompagnato dal fido chitarrista, il Maestro Sandro Picollo, spalla burbera, ma talentuoso musicista. Un avvicendarsi a raffica di personaggi famosi: ha cantato, recitato e intrattenuto, senza mai essere banale o scontato, toccando tutti i temi, dall’attualità alla politica.


Come lui, nei giorni precedenti, Bruce Ketta, Enrico Balsamo e i Mammuth.

“Siamo felicissimi! Il successo di San Bart Cabaret – spiega il Sindaco Valerio Urso – si unisce a quelli degli eventi sin qui proposti dall’Ufficio turismo con la collaborazione del Centro sociale Incontro. Una lista ormai lunghissima di affermazioni, che contribuiscono alla promozione turistica di San Bartolomeo al Mare. Gli attestati di riconoscimento che stiamo ricevendo in questi giorni dagli operatori del settore, oltre che dai residenti e dagli ospiti, nonché dagli stessi artisti, lo confermano”.