Sempre pronti a portare il loro contributo, i Volontari della Protezione Civile di Tortona si confermano una preziosa risorsa su cui fare affidamento in occasione di eventi e manifestazioni di rilievo per il nostro Territorio.

L’Assessore Vittoria Colacino, consapevole della professionalità e della competenza dei volontari, fin da inizio anno, ha condiviso progetti ed iniziative con le Associazioni che puntualmente hanno supportato e coadiuvato le Forze dell’Ordine e gli Organizzatori, prima in occasione del Giro d’Italia, poi per Arena Derthona e per altre manifestazioni sportive e non solo, che richiedessero interventi di presidio della Città e del Territorio.


Lodevole anche l’impegno dimostrato nelle realizzazione del campus estivo “Anch’io sono la protezione Civile”, che ha rappresenta un’opportunità per le famiglie e per i giovani, che hanno potuto trascorrere ore all’aria aperta, in totale sicurezza, imparando le principali prassi da adottare in caso di emergenza. La finalità di questo progetto è infatti quella di stimolare tra i giovani il senso di responsabilità e di cittadinanza attiva, attraverso la condivisione delle buone pratiche e imparando a sentirsi parte attiva di un gruppo.

“Ringrazio tutti i volontari che hanno portato un contribuito importante nella realizzazione dei numerosi eventi che hanno caratterizzato questa prima parte del 2017 – dichiara l’Assessore Vittoria Colacino. La loro collaborazione è stata preziosa non solo in fase di svolgimento degli eventi, ma altrettando nella valutazione preparatoria, per la quale è importante poter contare sull’esperienza e sul contributo costruttivo delle Associazioni”.

L’attività instancabile della Protezione Civile prosegue con la preparazione dell’esercitazione annuale, che verrà realizzata dalla Città di Tortona in collaborazione con la Regione Piemonte, concretizzandosi in un importante intervento di pulizia dell’alveo del torrente Grue.