Michael, il giovane di Diano Marina affetto da una grave malattia e ricoverato all’ospedale di padova per il quale i dianesi erano scesi in piazza per manifestare la propria solidarietà, dovrà subire ancora due interventi alla testa e rimarrà in ospedale ancora per un po’ di tempo.

Lo comunica il padre del giovane: “Oggi mio figlio è stabile, in terapia intensiva, ma stabile – dice Papà Angelo – a breve effettuerà i due interventi alla testa e la degenza sarà lunga 90 giorni, ma lui è forte e sono certo riuscirà a superarla. Non vediamo l’ora di tornare a Diano Marina con tutti voi grazie a tutti ci mancate tutti.”


Continua, intanto la raccolta fondi per aiutare la famiglia: le spese a Padova per le cure e la permanenza sono davvero importanti.. Se volete lasciare un aiuto i punti di raccolta sono al Caffè Teatro davanti al cinema Dianese e al Bar 900 in corso Roma.