Allo scopo di garantire sempre una maggiore sicurezza in città, il Comune di Diano marina ha deciso di intensificare i controlli nei confronti delle piante e di  provvedere a rimuovere quelle eventualmente pericolose per salvaguardare la pubblica incolumità, provvedendo ovviamente alla sostituzione di quelle malate entro un periodo non superiore a 6 mesi.

Per questo motivo  il Comune ha avviato un’indagine di mercato informale alla ricerca di ditte specializzate nel Settore della manutenzione Verde Pubblico con particolare attenzione alla potatura e all’eventuale abbattimento di alberature di altezza medio/grande, abbattimento di una palma morta con estirpazione o frantumazione di ceppaia, tirantaggio di alberi di altezza medio/grande con trasporto e deposito in pubblica discarica e dei relativi costi.


Il tutto per una spesa massima di  11.590 euro Iva compresa. UIteriori informazioni presso la ragioneria del Comune di Diano marina.