Un’auto va fuoco in strada Viola al civico 4/B, un principio di incendio al vano motore, subito spento dai Vigili del fuoco di Tortona, grazie al proprietario che ha visto del fumo uscire dall’auto e ha dato l’allarme.

Detto così sembra una sciocchezza di poco conto, una notizia che non meriterebbe che poche righe sul giornale, forse neppure quelle.


da un esame più approfondito, invece gli abitanti  del palazzo che vedete nella foto e quelli della zona circostante hanno rischiato davvero grosso.

L’auto, una mercedes, era parcheggiata proprio davanti ai contatori del gas e l’auto parcheggiata davanti al mercedes che stava prendendo fuoco era alimentata a gpl.

Per fortuna il tempestivo intervento dei pompieri che hanno subito spento le fiamme ha scongiurato ogni pericolo, ma cosa sarebbe accaduto se il proprietario dell’auto non si fosse accorto del principio d’incendio e i vigili del Fuoco fossero stati impegnati altrove, magari in val Curone e sarebbe stato necessario attendere l’arrivo di quelli di Novi o Alessandria?

Alla luce di questa considerazioni si può parlare tranquillamente di scampato pericolo da parte degli abitati che ignari di tutto non si sono accorti di nulla. Per fortuna.