Direttore, nel salutarLa Le chiedo di omettere il mio nome.
Passando spesso per la rotonda “famosa” ormai anche fuori regione, per intenderci quella della nuova circonvallazione all’altezza dell’entrata in autostrada, noto che e’ sempre attuale il cartello che indica la deviazione per sale/mortara.
Deviazione che se non erro e’ operativa ormai da mesi; tanti mesi.
Tenuto conto che quest’opera e’ stata oggetto di progettazione e lunghi studi da parte di professionisti del settore per anni , con il risultato che si e’ evidenziato subito dopo la sua inaugurazione, sarei curioso di sapere quando saranno effettuati i lavori che consentiranno forse il suo corretto utilizzo. Non che mi interessi dal punto di vista pratico ma trovo la cosa imbarazzante e ridicola.
Non chiedo chi paghera’ il conto intanto tutti dovremmo avere ben chiaro che saranno i cittadini mettendosi una mano in tasca come al solito.
Sarebbe invece interessante sapere come sia stato possibile un risultato del genere; anche se dubito che qualcuno lo spieghera’ con chiarezza.  Io azzarderei che e’ tutta colpa del buco nell’ozono.
Cordialita’
Lettera Firmata