Con apposita delibera del 17 maggio scorso,  il Comune di Cervo ha approvato il programma definitivo del Festival Internazionale di Musica da Camera.

L’edizione 2017 prevede ben 17 concerti che si terranno tra il il 12 luglio e il 28 agosto quasi tutti in piazza dei Corallini, ad eccezione di quello del 12 luglio presso la chiesa di San Giovanni battista,  considerato un’anterpima perché il festival all’aperto in realtà sarà aperto da Uto Ughi. Poi ci sarà un concerto al parco del ciapà domenica 16 luglio e due concerti a palazzo Viale il 13 e 14 agosto. Tutti gli altri saranno nella splendida piazza, luogo abituale della manifestazione.


Prima di passare all’elenco dei concerti, con i relativi protagonisti, due cenni sui prezzi d’ingresso che variano da 10 a 35 euro, cife che a prima vista potrebbero anche sembrare cari per un concerto di musica classica, ma come noto, lo spazio a disposizione nella piazza non è mastodontico e i cachet degli artisti ammontano complessivamente a 55 mila euro, con due concerti, quello di Uto Ughi e di Richard Galliano Quartet che da soli assorbono il 40% del cachet, per cui visto l’elevata qualità degli artisti, la prestigiosa cornice e l’alto spessore della manifestazione, in un periodo anche estivo, i prezzi alla fine rientrano nella norma e anzi, possono essere anche considerati fin troppo bassi visto che parliamo di un periodo in cui la gente si reca in vacanza e spende più volentieri i soldi.

Il suggerimento, per gli appassionati di musica da camera, quindi è quello di segnarvi le date  e non appena vi sarà possibile prenotare subito i biglietti.

Per ogni ulteriore informazione consultare il sito http://www.cervofestival.com.

 

IL PROGRAMMA